ALBERI SU CONFINE PROPRIETA’

Piccola infarinatura dal Geometra Cardullo sulle distanze degli alberi dai confini.
Ogni volta che nel nostro “giardino”, ci viene la voglia di piantare un nuovo albero, dobbiamo preoccuparci di quanto potrebbe crescere il nostro alberello. Per cui, darò alcune indicazioni da tener presente :

Per misurare la distanza dal fusto al confine, bisogna misurare dall’asse (o centro) della pianta  fino alla distanza del confine ;

Il proprietario di un terreno che si prodighi a piantare alberi, deve sempre ricordare di rispettare il confine di proprietà altrui.
Pertanto fa fede il codice civile con l’articolo 892, questo al fine di invadere impropriamente il terreno confinante con le radici del proprio albero e/o arbusti , siepi, ecc., ed evitare di precludere aria, sole  e/o luce al vicino, e poter garantire spazio fra gli alberi, per una buona e adeguata crescita rigogliosa.

albero alto fusto :  distanza  3 metri ;
albero medio fusto :   distanza 1,5 metri ;
siepi e varie (basso fusto) :  distanza  0,5 metri ;

Un esempio di alberi ad alto fusto possono essere il castagno, le querce, pioppi, cipressi , ecc.  che superano i 3 metri di altezza.

Nel caso in cui le distanze non vengano rispettate, il vicino può chiedere la rimozione dell’albero. Diritto che il vicino può esercitare; sarà facoltà del Giudice definire quale sia la distanza da rispettare su indicazione del Codice Civile .

geometra Cardullo Torino
geometra Cardullo Torino
geometra Cardullo Torino
geometra Cardullo Torino
progettare con il geometra Cardullo

Torino  2020

Nel caso aveste bisogno di contattarmi , vi lascio il mio recapito.

Cordialmente                                              Geometra Torino Cardullo

info@gometracardullo.it

cel. 3473067418

PRATICHE CATASTO TORINO

Ogni volta che avete necessità di una visura catastale o planimetrica d’urgenza, potete richiederla allo studio tecnico del Geometra Cardullo in Torino, on-line !!! recapito telefonico 3473067418.

Il Geometra CardulloTorino, si occupa di pratiche catastali, denunce di variazioni , foglio osservazioni per rettifiche varie, volture.
Potete contattarlo in qualsiasi momento, in quanto è sempre a disposizione .

Si eseguono visure catastali  e planimetriche al momento.

catasto torino
catasto torino

La denuncia di variazione catastale , viene chiamata tecnicamente “Docfa”. Detta procedura, serve per denunciare, registrare, aggiornare tutte le unità immobiliari, che possono essere : divisioni, frazionamenti, diversa distribuzione spazi interni, variazione  toponomastica, e così via. La redazione della singola pratica è composta da una planimetria in scala 1:200 dell’immobile e/o immobili in questione, vi sono  dei campi da compilare, elencati come allegati e quadri; causale di riferimento in base al tipo di aggiornamento che si deve effettuare.

Le pratiche sono redatte da liberi professionisti iscritti all’Albo di appartenenza. Normalmente i più indicati sono da sempre, i Geometri,  in quanto abilitati a eseguire la misurazione del terreno. Rilievi, ecc. Non per nulla la frase geometra significa: “misuratore del terreno”.

Se volete lasciare un commento, sarò a vs. completa disposizione.

Cordiali saluti
Torino  2020

geometra Cardullo Torino catasto Torino
geometra Cardullo Torino catasto Torino

geom. CARDULLO Torino
www.geometracardullo.it

Design Torino

Geometra Torino Cardullo

Design , l’insieme delle attività di ricerca, ideazione e progettazione, finalizzate alla realizzazione di un qualsiasi prodotto, sia materiale, che immateriale, svolto dal geometra Cardullo, (ad esempio dei prodotti audiovisivi, ecc.).

geom torino cardullo
studio di ambientazioni interne
progettare con il legno

Leggi tutto “Design Torino”

Condominio

consulenza condominialeAll’interno del paragrafo dedicato al condominio. Ho pensato di parlare di questa problematica dedicata e soprattutto riguardante il condominio, in quanto milioni sono gli italiani che vi abitano e quindi si ritiene che sia un argomento estremamente interessante.

Leggi tutto “Condominio”

Giardini pensili

progettare

Riprendiamoci il verde dal cemento

Coperture piane o inclinate, “Il verde pensile orizzontale” e coperture verticali o facciate, recinzioni, muretti.

Parliamo appunto di riqualificazione energetica.

Curiosando e documentandomi su varie riviste, ho voluto addentrarmi in questo affascinante articolo:                          “Il verde pensile”.arredamenti esterni Leggi tutto “Giardini pensili”